Zagreb

Meravigliosi paesaggi verdi a soli una decina di chilometri dal mare, i quali, per il loro eccezionale valore ecologico e per la concentrazione di parchi naturali protetti, rappresentano vere e proprie oasi di pace e silenzio. Qui si trova il Parco Nazionale dei laghi di Plitvice.

Zagreb (Zagabria), capitale e maggiore città della Croazia, tipica città mitteleuropea sorta dall’unione di due insediamenti medievali ubicati su due colli vicini. Nel cuore della città si trovano quasi tutti i suoi principali edifici pubblici e culturali e si susseguono eleganti caffè, ristoranti, terrazze-giardino e parchi curati.

PLITVICE

Il parco nazionale dei laghi di Plitvice, somiglia ad un paesaggio fiabesco, con i suoi 16 laghi con cascate. Nel parco crescono fitte foreste d’abeti, faggi, ginepri e pini che ospitano più di 120 specie di uccelli. Sono un vero e proprio fenomeno dell’idrografia carsica. Gli esemplari faunistici più importanti sono i grandi predatorio europei: orso, lupo e lince. Qui è possibile compiere molte attività, quali passeggiate, trekking, alpinismo, gite panoramiche, gite in barca.

ZAGREB

Zagabria è il fulcro politico, commerciale ed economico dell’intera nazione. La città, che ha origine slave, ha vissuto lungo il corso dei secoli, numerose alternanze di giurisdizioni che portano questa città a subire numerose guerre, passaggi di potenze che volevano integrare la città al loro paese.

Zagabria offre molte aree verdi e il giardino botanico è uno dei luoghi più interessanti e belli per trascorrere una giornata all’insegna della natura, senza parlare dei numerosi musei e cattedrali che meritano una visita. Solo per citarne alcuni: la Cattedrale dell’Assunzione della Beata Vergine Maria, la chiesa di San Marco, il museo municipale, la Porta di pietra, il Sabor, centro della politica croata, la Galleria d’arte Naif, la Chiesa dio Santa Caterina, ecc..