Opatija

OPATIJA

Nota come “la vecchia dama” o “la perla dell’Adriatico”, Opatija è una famosa località balneare con una lunga tradizione turistica risalente al 1844. È situata nel golfo del Quarnero, alle pendici del Monte Ucka a circa 15 km da Rijeka, la terza città della Croazia. Al centro della riviera, Opatija è circondata da numerose cittadine e paesi, collegati dalla passeggiata costiera, il Lungomare. Grazie al mite clima mediterraneo di Abbazia (Opatija), i nobili austro – ungarici ancora nell’Ottocento decisero di costruire qui le ampie ville per passare la stagione invernale. Ancora oggi lo stile architettonico delle ville di Abbazia ricorda il patrimonio dei nobili dell’epoca della monarchia austro-ungarica. Oggi le ville che si estendono lungo 11 km del famoso Lungomare sono trasformate in alberghi. I giardini, ben curati, con dei bellissimi esempi di piante autoctone coprono una gran parte della città della riviera di Abbazia. Passeggiando per i giardini incontrerete il passato e il presente della Monte Carlo Croata. Opatija è sinonimo di lusso ed è la scelta giusta per tutti coloro che vogliono passare la vacanza nello spirito della tradizione.

Grazie alla sua posizione sulla riviera, questa città possiede numerose spiagge, di cui alcune sono veri e propri stabilimenti balneari, ovvero terrazze cementate destinate a coloro che cercano comfort; per gli amanti della natura, ci sono le nascoste baie e rocce.

In passato i medici prescrivevano un viaggio a Opatija come rimedio per tutte le malattie, oggi questa regione si è evoluta infatti in una destinazione wellness a livello mondiale. Inoltre nei mesi estivi, Opatija è la mecca della cultura e dell’arte con moltissimi eventi multimediali, cinematografici, letterali, ecc..