Isola di Rab

ISOLA DI RAB

È al centro delle isole situate nel Golfo del Quarnaro, ed è sicuramente una delle più belle isole. La zona sud – orientale è ricoperta di pinete e costellata di calette e spiagge sabbiose, ed è contemporaneamente protetta dai venti da una cortina di alture elevate. Il centro storico medievale, la Città di Rab, è caratterizzato da 4 eleganti torri campanarie che spuntano dalle antiche vie pavimentate in pietra, protette da mura e torri difensive. Il complesso turistico di Susha Punta, si trova nel lato sud-orientale della verde penisola di Kalifront, le spiagge sono per lo più rocciose, incastonate in un dedalo di baie raggiungibili grazie ad un ombreggiato vialetto che porta fino ad est alle spiagge per naturisti. Il turismo nell’isola è una tradizione che dura dall’800, tanto che anche durante la recente guerra dei Balcani, Rab è riuscita a mantenere l’afflusso di turisti, e questo non sorprende affatto vista l’ospitalità della gente e la bellezza dei luoghi. Sull’Isola vi è un ampia offerta di attività: oltre alla classica tintarella è possibile dedicarsi ad escursioni in mountain bike attraverso i numerosi sentieri che attraversano le foreste dell’isola, oppure cimentarsi negli sport acquatici come immersioni, surf, canoa, vela, oppure ancora organizzare una gita a piedi al monte Straza ed ammirare un impressionante panorama.