Le principali città

Cipro è situata nella parte sud-orientale del bacino del mediterraneo ed è la terza isola del mediterraneo come dimensioni dopo Sicilia e Sardegna.Situata a 70 km a sud della Turchia, 100 km a ovest della Siria e 320 a nord dell'Egitto, Cipro rappresenta la frontiera tra Asia e Europa

Cipro nord e' la perfetta alternanza tra natura e storia. Un mare indimenticabile, spiagge di sabbia dorata e le vestigia di una civilta' millenaria. Isola luminosa e tranquilla con una storia e un patrimonio culturale di 10.000 anni.

Le ideali condizioni climatiche rendono praticabile gli sport acquatici per piu' di 8 mesi l'anno. Una grande ricchezza ambientale, unita a quella artistica rende Cipro Nord un'isola senza tempo, una terra forte, ricca di contrasti.

Storia

Proprio per questa sua posizione strategica , Cipro e' stata culla di diverse culture e civilizzazioni che, nel corso della storia, hanno contribuito ad arricchirla dal punto di vista storico, culturale e architettonico.

La storia vive in ogni parte di questa meravigliosa isola : dai castelli crociati alle rovine romane di Salamis.

Durante l' VIII sec. A.C. Cipro fu occupata dagli Assiri,seguiti dai Babilonesi, dagli Egiziani e dai Persiani.

Nel 58 A.C. Fu la volta dei Romani che la governarono per 350 anni.

Dopo il periodo bizantino, Riccardo Cuor di Leone conquisto' l'isola nel 1911 , durante la terza crociata, per poi cederla alla dinastia francese dei Lusignani che vi restarono sino al 1489, anno in cui presero potere i Veneziani.

Dal 1571 al 1878 regnarono gli Ottomani, che cedettero l'isola a loro volta alla Gran Bretagna che la dichiaro' colonia britannica.

Nel 1960 il popolo cipriota ottenne l'indipendenza e fondo' la Repubblica di Cipro.
Nel 1974 una giunta militare greco-cipriota di estrema destra organizzo' un colpo di stato per annettere l'isola alla Grecia. Intervenne l'esercito turco per salvaguardare gli interessi della popolazione turco-cipriota occupando la parte nord dell'isola.

Nel 1983 venne dichiarata la Repubblica turca di Cipro Nord.
Dopo trent'anni di separazione totale, nel 2003, vennero aperti i passaggi tra sud e nord e durante il referendum del 2004  la parte greca-cipriota venne accettata nella comunita' Europea rappresentando anche Cipro Nord.

 

 

Clima

Il clima e' tipicamente mediterraneo con estati calde e asciutte e inverni miti. La temperatura media annuale e' di 19°.  
In estate le massime possono raggiungere anche i 40° con una temperatura dell'acqua di 21°.
La stagione dei bagni va da aprile fino a fine novembre. Cipro gode del miglior clima mediterraneo. Il sole splende per circa 340 giorni all'anno.

 

 

Flora e Fauna

La flora di Cipro contiene circa 1900 specie di cui 1500 solo a Cipro Nord.
Il clima mediterraneo e' uno dei fattori che contribuiscono alla ricchezza dell'ambiente. La vegetazione comprende 19 specie vegetali endemiche. Esistono 32 specie di orchidee selvatiche che, assieme agli oliveti secolari sono tutte specie protette.
Il Ficus Sycomorus ( che sta di fronte alla cattedrale di San Nicola ) e' l'albero piu antico vivente a Cipro : ha 710 anni !

Protagonisti della fauna dell'isola sono gli asini selvatici. Il parco Nazionale di Karpas offre condizioni ottimali per la sopravvivenza di questi animali. In virtu' della sua posizione geografica , Cipro Nord e' un punto di sosta per gli uccelli migratori. Si possono avvistare anche 370 specie di uccelli durante tutto l'arco dell'anno particolarmente in primavera e autunno. Esistono pure 50 specie di farfalle.

Particolare interesse viene suscitato dalle tartarughe marine che scelgono l'isola per deporre le uova ( fine giugno inizio luglio ) Ne esistono di due tipi : le Caretta Caretta e la tartaruga verde ( Chelonia Mydas )

 

 

Gastronomia

Molti ristoranti servono cucina internazionale ma esistono diversi sapori nella  cucina di Cipro Nord.
Dagli spuntini dolci al famoso formaggio halloumi , dagli antipasti unici al kebab per finire con dolci tipici e caffe'turco.

" UNA SOLA TAZZA DI CAFFE' PORTA 40 ANNI DI AMICIZIA".....

 

 

Miti e Leggende

Per secoli Cipro e' stata la patria di diverse civilta' ma anche delle loro mitologie.
Secondo la leggenda l'isola fu il luogo di nascita di Afrodite, dea della bellezza e sfondo di tragedie di amore eterno come quello tra Afrodite e Adone e tra Galatha e re Pigmalione.
Proprio da Galatha deriva il nome del villaggio di Mehmetcik conosciuto come Galatia.
Per poter assaporare tracce del mondo antico, l'unica cosa da fare e' passeggiare tra gli ulivi e i monasteri.

 

Cultura

L'artigianato a Cipro e' costituito da ricami in lino di Lefkara, di Lapta, merletti sedie di vimini, ricami di seta, cesti in vimini, sculture in legno e ceramica.
Questi manufati possono essere ammirati presso la Grande Locanda e in altri vari punti di Cipro Nord.

 

 

Attività

Cipro Nord e' ideale per le immersioni poiche' ha una delle stagioni piu' lunghe nel mondo.
Avrete la possibilita' di vedere il piu' antico relitto del mondo. Altre attivita' di rilievo sono : trekking , birdwatching , golf , gite in bicicletta e visite culturali.
Grazie alla sua storia e alle sue chiese e monasteri Cipro Nord e' la destinazione ideale per un turismo religioso. Numerosi sono i festival durante tutto l'arco dell'anno.
Il festival dell'arancia, dell'uva, di carrube, della musica e della cultura, la giornata dedicata all'eco turismo, il festival dei datteri e delle fragole, dell'oliva....avranno tutti bellissime sorprese da offrire !